Racconti e Poesie

Pubblichiamo solo le poesie e i raconti più brevi di AURELIO, nel post c'è solo l'inizio, per leggere il seguito cliccate su "continua". NON LO SAPEVATE?

LEGGENDO (il maschio della leggenda)

Nelle vicinanze del lago Zoppo, attraversato da parte a parte dal fiume di Parole, ci sono due castelli medievali dispersi nella foresta di Albèri. Quando le due famiglie rivali dei Rossi e dei Pancrazzi Azzi decisero di darsi battaglia, li fecero costruire contemporaneamente, sulle indicazioni dell'ingegner Addetto che era l'unico ingegnere delle vicinanze e che diede a ciascuna famiglia lo stesso progetto; data l'urgenza con cui gli avevano presentato la domanda. Ma i castelli erano bene nascosti dalla foresta di Albèri ed era facile per la gente confondersi . . . .>

1 Comments:

At 4:15 AM, Blogger Aurelio said...

...e venire conseguentemente uccisi impiccati ad un albero vicino al castello stesso dalla famiglia rivale. La leggenda vuole che le due famiglie si agnentarono nel tentativo di riconoscere il proprio castello e che l'ultimo superstite dei Rossi, che aveva impiccato l'ultimo superstite dei Pancrazzi Azzi si smarrì nella foresta alla ricerca dell'ing. Addetto e che a tuttora vaghi nella foresta. La leggenda vuole anche che l'ing. Addetto alla sua morte si volle far seppellire nel castello da tre turiste di passaggio, che facevano il bagno nel lago e che loro, nell' indecisione, seppellirono la metà superiore dell'Addetto nel castello dei Rossi e la metà inferiore nel castello dei Pancrazzi Azzi e che ciascuna di queste parti tenti ancora di raggiungere l'altra. Delle tre turiste: Annamaria, Lacopa e Marianna, la leggenda ci fa sapere che al loro ritorno al lago, non trovarono più i loro vestiti e per tanto li cerchino ancora per la foresta. La nostra fonte non ci dice niente a proposito del motivo per cui l'ultimo superstite dei Rossi stia cercando l'ing. Addetto. Quindi, ci siamo rivolti ad una fonte di altra gente, che ci ha spiegato il motivo di tale ricerca. Ma, per discrezione nei confronti della prima fonte, non ne parleremo in questo contesto.
Per secoli i due castelli rimasero sconosciuti al resto del mondo e solo di recente un campeggiatore abusivo straniero rincorso da un carabiniere ne ha fatto la scoperta.
Ora la famiglia Brakewalk si sta trasferendo nel castello che fu dei Rossi e la famiglia Appunto si sta trasferendo nel castello che fu dei Carpazzi Azzi. FINE

 

Post a Comment

<< Home